Giorgia Meloni candidata a sindaco di Roma: non è una questione di femminismo


Non c’entrano né il femminismo né il maschilismo. Su Giorgia Meloni si vuole creare un caso distorto. Non mi interessa neanche sentire chi è contro e chi è a favore. Stavolta io ho un’idea ferma. Se aspetti un bambino, non ti candidi a Sindaco di Roma. Non travisiamo le cose: non stiamo dicendo che una mamma non possa fare il sindaco. Le donne sanno fare tutto, anche contemporaneamente, come dimostra la scienza! 😉

Il fatto qui è un altro. Stiamo parlando di una donna incinta, che andrebbe incontro ad una campagna elettorale in una città che oltre ad essere la capitale d’Italia è anche vittima di troppi scandali e delusione. Lo stress sarebbe davvero ingestibile. E sarebbe anche rischioso. Lo è per tutte, non solo per la Meloni. Quindi, tralasciamo le dichiarazioni di Renzi e Berlusconi. E usiamo il buon senso.

Si può avere un’altra chance, se si lavora bene, per candidarsi a sindaco.

 

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. thegigglersite ha detto:

    Se non sbaglio ci sono state altre donne che hanno avuto cariche importantissime e impegnative durante la gravidanza e anche dopo (se non sbaglio la a.d. di Yahoo). Se si dovesse candidare, darebbe un esempio bellissimo e significativo a tutta la nazione !

  2. Clara ha detto:

    Come dimostra la scienza.😜😜
    Lara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...